E’ Carnevale!

sul Lago di Costanza

Il Fasnet di tradizione svevo-alemanna nella regione del Lago di Costanza

Diavoli imbizzarriti vestiti di rosso, maschere ieratiche in legno e streghe in corteo che cavalcano le loro scope. Il Carnevale di tradizione svevo-alemanna nella regione del Bodensee (Fasnet, nel tedesco locale) è una festa colorata popolata di figure antiche e di origine rurale, che nel suo significato più intrinseco serve a scacciare, a suon di trombe, catenacci e tamburi, il lungo inverno.

Ma si rivela anche un’occasione festosa per visitare alla fine di febbraio – in un momento in cui il turismo è ancora tranquillo – tutta l’area del Lago di Costanza, fra località rivierasche, incantevoli città e le ondulate colline dell’Alta Svevia, aspettando l’atteso arrivo della primavera. E per chi non riuscisse a visitare il Bodensee in febbraio c’è sempre il Carnevale di Ermatingen – l’ultimo al mondo - che si tiene la quarta domenica di Quaresima (26.03.2017). Nel villaggio di pescatori del Thurgau, complice uno speciale permesso papale, si tiene una grande parata dove il protagonista è un enorme pesce di lago colorato fatto di cartapesta, dove i bambini salgono giocosamente a turno.

Ecco i momenti salienti del Fasnet sul Lago di Costanza:

 

  • A Costanza il giovedì grasso (23.02.2017) il corteo con l’Hemdglonker, un’enorme bambola di legno con tanto di camicia da notte e berretto portata in giro tra canti e grida dagli studenti, vestiti anch’essi da notte – a simboleggiare la propensione al bighellonare
  • La sera del sabato di Carnevale (25.02.2017) a Überlingen quando le Hänsele, creature tenebrose, si fanno strada schioccando le fruste tra urla, musica, salti e acrobazie – terrorizzando lo spirito dell’inverno, e a volte non solo il suo
  • I festeggiamenti della settimana di Carnevale in Alta Svevia, e in particolare a Weingarten, Bad Saulgau, Bad Waldsee, per vedere la danza delle streghe e le maschere tipiche del luogo, molte delle quali risalgono al Medioevo

 


 

  • La tradizionale Aaguggete a San Gallo, alle 06.00 di mattina del giovedì grasso (23.02.2017): la città esce dal torpore notturno e festeggia con maschere, balli, coriandoli e la tradizionale Guggenmusik carnevalesca
  • Il colorato Carnevale di Schaan, nel Principato del Liechtenstein
  • I fuochi che segnano la fine del Fasnet, la sera del martedì grasso (28.02.2017) in tutta la regione. I grandi falò bruciano la strega, simbolo degli eccessi e delle follie passate. Nel Vorarlberg, invece, i fuochi vengono accesi la prima domenica di quaresima.

Costanza Winter Special

2 notti da 99,00 € pro Person

K99 Radolfzell: via, alle terme!

2 notti da 113,80 € pro Person
Luftaufnahme von St.Gallen im Winter in der Nähe vom Bodensee

St.Gallen: Vivere e scoprire il Lago di Costanza

2 pernottamenti da 229,50 CHF pro Person